Scontro su A21, morti padre e figlio 11enne: fermato automobilista in fuga

(Adnkronos) - Gravissimo incidente stradale ieri notte sull’autostrada Torino Piacenza tra Casteggio e Voghera, nel pavese, in direzione del capoluogo piemontese. Nell’incidente tra tre veicoli sono morti un uomo di 45 anni e il figlio undicenne. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzino sarebbe rimasto vittima del tamponamento tra due veicoli mentre il padre, che con ogni probabilità era sceso dalla vettura per soccorrere il figlio, sarebbe stato investito da un’auto che si sarebbe allontanata senza prestare soccorso.

Sul posto sono intervenuti sanitari, vigili del fuoco e agenti della polizia stradale di Alessandria che hanno immediatamente avviato le ricerche dell’auto in fuga a cui hanno collaborato anche altre forze dell’ordine impegnate nel controllo del territorio. Il veicolo è stato rintracciato dai carabinieri ad Acqui Terme, nell’alessandrino, e dopo un controllo incrociato da cui è emerso che poteva trattarsi dell’auto coinvolta nel sinistro mortale, il conducente è stato arrestato dalla polizia giunta sul posto per omicidio stradale, omissione di soccorso e fuga.

Ora sono in corso ulteriori indagini, coordinate dalle procure di Pavia e Alessandria, sia per ricostruire la complessa dinamica dell’incidente sia per accertare le responsabilità degli altri veicoli coinvolti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli