Scontro tra auto nel Napoletano: 17enne morta e 2 giovani gravi

Psc

Napoli, 8 nov. (askanews) - Una ragazza di 17 anni deceduta, due ragazzi in prognosi riservata e altri cinque giovanissimi feriti: è il triste bilancio dell'incidente stradale che si è verificato intorno alle 23 di ieri ad Arzano, in provincia di Napoli. Due le vetture che si sono scontrate frontalmente in corso D'Amato: una Lancia Musa, guidata da un 19enne che è in gravi condizioni, e una Mercedes Classe A, alla cui guida c'era un 25enne, ora in prognosi riservata. In ciascuna auto vi erano quattro passeggeri: nella Musa la ragazza che è morta durante il trasporto in ospedale, il fratello di 15 anni e un altro ragazzo; mentre nella Classe A viaggiavano tre giovani e una ragazza. Tutti sono attualmente ricoverati presso il Cardarelli di Napoli e presso gli ospedali di Giugliano, Acerra e Frattamaggiore. I carabinieri stanno aspettando di poter ascoltare i feriti per ricostruire la dinamica dello scontro. I ragazzi saranno sottoposti agli esami di rito per accertare se avessero bevuto alcolici oppure assunto sostanze stupefacenti.