Scontro tra guardia costiera greca e gommone: un bimbo tra i morti

webinfo@adnkronos.com

Un bambino di 3 anni ha perso la vita e un giovane di 26 anni risulta disperso nello scontro tra una nave della Guardia costiera greca e un barcone con a bordo migranti al largo dell'isola di Kos. Le vittime erano di nazionalità siriana. Lo rende noto l'agenzia di stampa greca Amna spiegando che a bordo del gommone viaggiavano 34 persone. 

Secondo l'agenzia il gommone viaggiava senza luci ed è affondato nell'Egeo dopo lo scontro. Ai soccorsi hanno partecipato una nave di Frontex, imbarcazioni della Guardia costiera greca e alcuni privati assistiti da un elicottero.