Scontro tra moto e Suv, muore centauro 26enne: madre accusa un malore

scontro tra auto e moto

Terribile incidente stradale a Porlezza, piccolo comune in provincia di Como. Attorno a mezzogiorno di lunedì 22 giugno 2019 una moto si è infatti schiantata contro un Suv mentre percorreva via Ceresio , una strada poco distante da dove abitava il motociclista.

Scontro tra moto e Suv

Dopo lo scontro con il Suv Suzuki Vitara, il centauro, un ragazzo di 26 anni, è caduto dalla sua Honda sbattendo a terra. L’impatto purtroppo è stato molto violento. L’allarme è scattato immediatamente tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto l’elisoccorso di Sondrio. Nel frattempo giunta anche la Croce Azzurra di Porlezza.

Nonostante in tanti tentativi di rianimazione, alla fine i medici non hanno però potuto far altro che decretare il decesso del giovane motociclista. Troppo gravi le lesioni riportate a seguito dell’urto. Ancora da chiarire con esattezza la dinamica dell’incidente stradale.

Mamma della vittima ha un malore

Sul caso indagano i carabinieri di Porlezza e quelli della compagnia di Menaggio, che hanno effettuato i dovuti rilievi e raccolto le prime testimonianze anche per accertare le eventuali responsabilità.

Per alcune ore ci sono stati quindi disagi sulla tratta da e verso il Ticino, poiché che il traffico stradale è rimasto bloccato in entrambe le direzioni.

A rendere la vicenda ancora più drammatica il fatto che sul luogo dell’incidente è giunta anche la mamma del centauro, che abitava poco distante da dove è avvenuto lo schianto. Come riporta Il Giorno la donna, una volta compreso che a terra esanime c’era il figlio, ha accusato un malore. Pare che la donna sia stata ricoverata in stato di shock.