Scoperta fiaba ancora sconosciuta di Andersen 'La candela di sego'

Copenhagen (Danimarca), 13 dic. (LaPresse/AP) - E' stata trovata una nuova fiaba di Hans Christian Andersen, risalente a prima che conquistasse la fama di scrittore. Uno storico danese, Esben Brage, ha detto di aver scoperto un racconto, ancora sconosciuto, scritto dal celebre poeta, rovistando in alcune scatole appartenute alle famiglie benestanti di Odense, città natale di Andersen, nel centro della Danimarca, conservate nell'Archivio nazionale. Si tratta di un testo di sei pagine scritto a mano, dal titolo 'La candela di sego', dedicato a una vedova che aveva vissuto di fronte ad Andersen.

Il manoscritto è stato trovato ai primi di ottobre, in fondo a una delle scatole in cui era andato a cercare lo storico, che l'ha trovato praticamente intatto. L'esperto Ejnar Stig Askgaard ha detto oggi che con probabilità si tratta di una delle opere giovanili di Andersen, scritta sette anni prima del suo debutto ufficiale. Nato nel 1805, Andersen, poeta e scrittore danese, scrisse quasi 160 fiabe tra cui 'Il brutto anatroccolo e 'La sirenetta'.

Ricerca

Le notizie del giorno