Scoperta in Finlandia una straordinaria tomba di età mesolitica

(Adnkronos) - In un articolo comparso sulle colonne della rivista scientifica “Plos One”, un gruppo di ricercatori dell’Università di Helsinki afferma di aver scoperto una tomba antica circa 8000 anni e in buono stato di conservazione nei pressi dell’odierna Majoonsuo, in Finlandia. Le analisi scientifiche condotte sui resti rinvenuti all’interno della sepoltura, di età mesolitica, e l’imponenza della sua struttura rivelano con chiarezza lo status sociale del defunto, un bambino, che probabilmente era membro di una famiglia molto influente e prestigiosa.