Un dinosauro lungo come un campo da basket, la scoperta

·1 minuto per la lettura

Un nuovo, gigantesco, dinosauro è stato classificato in Australia. L'Australotitan cooperensis o 'titano del sud' è il più grande dinosauro mai trovato in Australia e fra i 15 più enormi del mondo. Soprannominato Cooper, dal luogo del suo ritrovamento, era un immenso sauropode vegetariano alto 6,5 metri e lungo 30, praticamente come un "campo da basket". Questi animali vivevano nel Cretaceo, circa 92-96 milioni di anni fa.

Le prime ossa dell'immenso scheletro, racconta la Bbc, sono state scoperte nel 2007 in una fattoria dello stato sud occidentale australiano del Queensland, vicino al fiume Cooper Creek. A trovarle è stato il figlio dei proprietari, Robyn e Stuart Mackenzie, appassionati ricercatori di resti di dinosauri. Successivi scavi hanno portato alla scoperta di altre ossa di questo animale che aveva quattro zampe grandi come pilastri, una lunga coda e un lungo collo con una testa relativamente piccola. Esperti paleontologi hanno poi lavorato anni per identificare il dinosauro, concludendo infine che si tratta di una specie mai rinvenuta in precedenza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli