Scoperte su Marte le tracce di una misteriosa inondazione

featured 1670648
featured 1670648

(Adnkronos) – Continuano senza sosta le attività di ricerca su Marte, che hanno visto convergere gli interessi di Stati Uniti e Cina. Uno degli ultimi rover inviati da Pechino, il Zhurong, potrebbe aver effettuato una scoperta molto importante. I radar di cui è equipaggiato hanno infatti rilevato le tracce di un bacino sotterraneo interessante per la morfologia della sua stratificazione, con gli esperti cinesi che, nonostante l’ambiguità dei risultati, sono convinti si tratti delle “impronte” di una grande inondazione del passato.