Scoperto pianeta extrasolare in orbita intorno ad alpha centauri B

Washington (Usa), 17 ott. (LaPresse/AP) - Gli astronomi europei hanno trovato un pianeta esterno al Sistema solare, simile in dimensioni alla Terra. Si tratta di un tipo di corpo celeste a lungo cercato dagli studiosi ed è stato trovato in orbita intorno alla stella alpha centauri B, una delle più prossime al Sistema solare. Tuttavia il pianeta è troppo vicino alla stella attorno a cui orbita ed è talmente caldo che probabilmente la sua superficie è ricoperta di lava fusa. Le temperature superficiali sono infatti stimate intorno ai 1.200 gradi centigradi.

Gli astronomi sostengono che intorno alla stella potrebbero orbitare anche altri corpi celesti, forse a una distanza più ampia e quindi con temperature che favoriscano la formazione di acqua e vita. Per quanto alpha centauri B sia una delle stelle più vicine al Sistema solare (in alcune parti dell'emisfero australe è possibile vederla a occhio nudo), il pianeta e i suoi eventuali compagni sono comunque troppo lontani per essere raggiunti, in quanto con le tecnologie attuali ci potrebbero volere decine di migliaia di anni per raggiungerli. La ricerca degli scienziati è stata pubblicata ieri sulla rivista Nature.


Yahoo! Notizie - Sfoglia e guarda altri video dallo spazio

Una lampadina sul soleIl 14 ottobre sulla superficie solare è stata osservata una spettacolare eruzione dalla singolare forma alta 100 mila miglia. Le immagini diffuse dalla Nasa SDO.


Pagination

(4 Pagine) | Leggi tutto
Ricerca

Le notizie del giorno