Scoperto un pianeta adatto alla vita

Un pianeta simile alla Terra e quindi adatto ad ospitare la vita è stato scoperto dagli scienziati

Gli scienziati avrebbero scoperto un pianeta adatto a ospitare la vita molto simile alla Terra. Clicca qui per approfondire.

IDEALE PER LA VITA - Finora l’Extrasolar Planets Catalogue ha identificato 573 pianeti che orbitano vicino al nostro sistema solare e diversi team internazionali di astronomi sono in lizza per rivendicare di avere individuato il primo pianeta abitabile simile al nostro. E come scrive Usa Today, di recente il gruppo tedesco guidato da Lisa Kaltenegger ha segnalato un pianeta grande 3,6 volte la Terra orbitante intorno alla stella HD85512. Quest’ultima è pari a circa il 69% delle dimensioni del Sole e dista 36,23 anni luce.

NUVOLE BENEFICHE - Il pianeta gira intorno alla sua stella (più piccola e meno calda del nostro Sole) una volta ogni 54 giorni lungo un’orbita leggermente allungata su un raggio pari a 39 milioni di chilometri. E il pianeta, chiamato dagli astronomi con scarsa fantasia HD85512b, si troverebbe sul bordo interno della zona abitabile della stella. Gli esperti hanno realizzato un modello per stimare come sia l’atmosfera del pianeta HD85512b, scoprendo che si tratterebbe di un luogo piuttosto nuvoloso.

OSSIGENO E AZOTO - Ovviamente, le nuvole formate dal vapore acqueo dipendono da un’atmosfera simile a quella della Terra, la cui presenza però che non può essere identificata su pianeti così distanti con gli strumenti a nostra disposizione. Ma, come reso noto da Kaltenegger, i modelli matematici sulla composizione dei pianeti affermano che i mondi con una massa pari a più di dieci volte quella della Terra dovrebbero avere un’atmosfera dominata da idrogeno ed elio. Quelli di dimensioni inferiori, come per esempio HD85512b, hanno maggiori probabilità di avere un’atmosfera simile a quella della Terra, composta perlopiù da azoto e ossigeno.

Clicca qui per approfondire l'articolo