scoprono un gatto intrappolato nel muro

Micio
Micio

Una storia a lieto fine viene dalla provincia di Padova, dove i residenti di una casa hanno trovato un gatto incastrato nel muro. Dopo il salvataggio da parte dei vigili del fuoco, i proprietari dell’appartamento hanno deciso di adottare il felino.

Padova, scoprono un gatto intrappolato nel muro e lo adottano

Sentivano un forte miagolio ma non risucivano a capire da dove provenisse. Lentamente i proprietari dell’appartamento si sono avvicinati dalla cucina alla canna fumaria e quel “Miao” si faceva sempre più forte. Non sapendo cosa fare hanno dunque chiamato i vigili del fuoco, che sono esperti in queste situazioni. Il gatto era proprio lì, nella canna fumaria.

Il salvataggio e l’adozione

I pompieri, ricevuta l’autorizzazione dei proprietari di casa, hanno fatto un buco nel muro e da lì è spuntato il piccolo felino. Fortunatamente l’animale era in buona salute nonostante la caduta. Sembrerebbe infatti che il quadrupede sia caduto nella canna fumaria mentre camminava sul tetto. I proprietari dell’appartamento hanno deciso non abbandonare quel gatto al suo destino e l’hanno adottato dopo averlo fatto visitare da un vetrinario. Il tutto è avvenuto ad Este, un comune del Padovano.