Scorta Segre, Bonafede: fatto grave, donna solamente da onorare

Xfi

Firenze, 7 nov. (askanews) - "E' un fatto grave che una senatrice come Liliana Segre sia in condizione di dover avere una scorta. È un fatto grave, è una donna la cui storia dovrebbe soltanto essere onorata in un Paese e in uno Stato di diritto come il nostro". Così il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, a margine del Congresso Nazionale del Notariato in corso a Firenze.