Scossa in Centro Italia, magnitudo 5.6 della scala Richter

·2 minuto per la lettura
terremoto costa adriatica
terremoto costa adriatica

Avvertita in Centro Italia e sulla Costa una scossa di terremoto di magnitudo 5.6. Stando a quanto riportano le numerose segnalazioni, la scossa ha raggiunto Roma, Napoli arrivando fino a Pescara e Bari. Al momento non risultano esserci richieste di soccorso nei confronti dei vigili del fuoco, solamente richieste di informazioni relative alla scossa in questione. Pochi minuti dopo è stata registrata una replica di magnitudo 4.1 nella medesima area epicentrale e con ipocentro a meno di 10 km di profondità ed una seconda replica più lieve, di magnitudo 3.4.

Terremoto M 5.6 sulla costa adriatica

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.6 della scala Richter (e due successive repliche di M 4.1 e M 3.4) è stata avvertita su tutta la costa adriatica, ma sentita anche in diverse zone della Campania. Diverse le segnalazioni provenienti dalle aree di Napoli, Caserta e Salerno. La scossa di terremoto si è verificata in data 27 marzo poco prima delle 15. Al momento non ci sono notizie relative a danni a persone o cose. La magnitudo inizialmente prevista tra i 5.3 e i 5.9 gradi è stata di 5.6 della scala Richter, l’epicentro è stato individuato nel mar Adriatico e in zona Croazia. Soprattutto sui social ci sono state numerose segnalazioni tra Facebook, Twitter e Telegram circa la scossa avvertita anche nelle regioni di Puglia e di Abruzzo.

Scossa avvertita anche nell’area flegrea

La scossa di terremoto che ha colpito la costa adriatica è stata avvertita chiaramente anche in Campania, nell’area di Pozzuoli e nella zona dei campi flegrei, fino a essere sentita presso la periferia centrale del Napoletano. Il sisma è stato avvertita nettamente dai residenti delle zone urbane di Soccavo e Pianura. Verifiche riguardanti l’entità della scossa e di eventuali danni sono al momento in corso da parte dell’Istituto nazionale di Geofisica.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.