Scossa di terremoto M 3.9 registrata in provincia di Parma

terremoto parma

Grande paura in Emilia Romagna. Intorno alle 13.17 di oggi, martedì 13 Agosto 2019, una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 della scala Richter è stata registrata in provincia di Parma. Stando a quanto riportato dal sito blitzquotidiano.it, una prima stima provvisoria dell’Ingv segnava la magnitudo compresa tra 3,6 e 4,1. I Vigili del Fuoco hanno ricevuto diverse chiamate dai cittadini e sono prontamente intervenuti. Al momento, però, non sono ancora giunte notizie di feriti o danni gravi a strutture ed edifici.

Terremoto Parma

Secondo le prime informazioni, la scossa è stata registrata a cinque chilometri a a sud est dal Comune di Borgo Val di Taro ad una profondità di sette chilometri. La stampa locale riporta come il terremoto sia stato avvertito anche in diversi comuni come Berceto, Corniglio, Solignano e Tizzano. La popolazione ha chiamato le autorità competenti per segnalare l’evento. Vigili del Fuoco e Carabinieri si trovano sui posti per effettuare i rilievi del caso e valutare le eventuali operazioni necessarie.

La scossa di terremoto è andata anche oltre la provincia di Parma, colpendo anche le regioni confinanti con l’Emilia Romagna. Il terremoto, infatti, è stato avvertito anche in Toscana e Liguria. Le persone residenti o in vacanza in Versilia (Massa Carrara) e in Liguria (La Spezia) hanno sentito tremare la terra sotto i loro piedi.

Nel frattempo sui social gli utenti scrivono per avere conferme o aggiornamenti. Alcuni messaggi che si possono leggere sono “Sentito leggermente anche qui a Massa … spero sia tutto ok lì verso Parma” e “Scossa di terremoto, la mia immaginazione o c’è stata davvero!? Qualcun’altro l’ha sentita?”