Scossa terremoto magnitudo 3.5 ai Castelli romani, avvertita anche nella Capitale

Roma, 9 lug. (Adnkronos) - Una scossa di terremoto è stata avvertita alle porte di Roma e anche in alcune zone della Capitale. Dai primissimi rilievi dell'Ingv la scossa è di magnitudo 3.5 e la zona dell'epicentro sarebbe quella dei castelli romani, ma sono in corso ulteriori verifiche.

La scossa di terremoto si è verificata a una profondità di 12,2 km. Le località prossime all'epicentro sono i comuni di Montecompatri, Colonna e Monte Porzio Catone. Ma è stata avvertita in tutta la zona dei Castelli.

Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione civile non risultano danni a persone o cose.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno