Scozia: duro colpo per i nazionalisti, la Corte Suprema dice no al referendum

La premier scozzese, Nicola Sturgeon, assicura il rispetto della decisione, pur critica nei confronti di Londra e rimarcando il prosieguo della lotta per ottenerlo