Scritte antisemite, Ricca (Lega): gesti vigliacchi

Prs

Torino, 24 gen. (askanews) - "Questi gesti vigliacchi non fanno che ricordarci quanto sia importante tenere alta la guardia contro antisemitismo e odio. Mi auguro che i responsabili siano individuati al più presto". Così l'assessore piemontese Fabrizio Ricca (Lega) a proposito delle scritte antisemite comparse a Mondovì (Cuneo).

"Esprimo la mia piena solidarietà al figlio della staffetta partigiana Lidia Beccaria Rolfi per le vergognose scritte antisemite comparse sulla sua porta di casa", ha aggiunto Ricca.