Scrittori: 5 anni da morte Umberto Eco, libro inedito esce a vigilia anniversario/ Adnkronos

·1 minuto per la lettura
Scrittori: 5 anni da morte Umberto Eco, libro inedito esce a vigilia anniversario/ Adnkronos
Scrittori: 5 anni da morte Umberto Eco, libro inedito esce a vigilia anniversario/ Adnkronos

Milano, 12 feb. – (Adnkronos) – "Dal carattere dei miei concittadini ho imparato la virtù dello scetticismo. Lo scetticismo implica un costante senso dell'umorismo, per mettere in forse anche le cose in cui si crede sinceramente". Così Umberto Eco (1932-2016) si confessa nel volume inedito "La filosofia di Umberto Eco" (La nave di Teseo, pagine 912, 25 euro), che rappresenta la summa del suo pensiero e insieme la sua autobiografia intellettuale, che uscirà giovedì 18 febbraio, vigilia del quinto anniversario della scomparsa dello scrittore, semiologo e filosofo Umberto Eco, autore internazionalmente noto per il romanzo "Il nome della rosa".

La pubblicazione è l'omaggio che La nave di Teseo rende alla memoria di "uno dei più grandi pensatori del nostro tempo". La casa editrice milanese è stata fondata dallo stesso Eco insieme a Elisabetta Sgarbi, Mario Andreose, Eugenio Lio, Furio Colombo, Sandro Veronesi, Edoardo Nesi, Sergio Claudio Perroni e Guido Brera.

"La filosofia di Umberto Eco" è stato pubblicato negli Stati Uniti nella prestigiosa "Library of Living Philosophers", fondata nel 1938. La formula della collana prevede una "Autobiografia intellettuale" e il contributo critico di una ventina di eminenti studiosi, a livello internazionale, e la risposta da parte dell’autore. Umberto Eco, unico pensatore italiano nella serie, viene presentato al lettore come "il più interdisciplinare studioso ad oggi e il più ampiamente tradotto". L'edizione italiana è curata da Anna Maria Lorusso professoressa dell'Università di Bologna.