Scrittori: Milan Kundera, Parigi mette in mostra i suoi disegni inediti

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Parigi, 21 mag. – (Adnkronos) – Una mostra con i disegni inediti di Milan Kundera, 92 anni, è stata inaugurata oggi al Centro Culturale Ceco di Parigi: si tratta di schizzi, ritratti e caricature che accompagno l'opera dello scrittore ceco naturalizzato francese, pittore dilettante nell'ultimo mezzo secolo. Ma la raccolta di disegni mai visti prima è solo una parte del materiale esposto nella rassegna dal titolo "Milan Kundera nostalgia d'Europa".

Dal luglio 2020 l'autore internazionalmente famoso per il romanzo "L'insostenibile leggerezza dell'essere" ha donato i propri archivi alla Biblioteca della Moravia con sede a Brno, nella Repubblica Ceca. E proprio questa donazione ha permesso la realizzazione di questa mostra parigina. Tomas Kubicek, direttore dell'istituzione, ha spiegato: "Presentiamo Kundera come uno scrittore europeo il cui lavoro, a cavallo di due letterature nazionali – quella francese e quella ceca – dimostra che esiste un solo contesto letterario in cui i suoi romanzi possono essere compresi, vale a dire la letteratura mondiale". La mostra con estratti dai suoi libri, manoscritti e documenti guida il visitatore attraverso la vita di Kundera, attraverso il suo lavoro e attraverso la sua riflessione sull'Europa.

La mostra presenta una cronologia della vita dello scrittore privato nel 1979 della cittadinanza dal regime comunista di Praga e diventato cittadino francese nel 1981, edizioni dei suoi romanzi e riconoscimenti internazionali assegnati a Milan Kundera. Si possono anche vedere le interviste girate con l'autore al suo arrivo in Francia e anche la sua ultima intervista pubblica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli