Scrittori: Moliere, nel 2022 la Francia celebra in grande stile i 400 anni dalla nascita

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Parigi, 21 dic. – (Adnkronos) – Jean-Baptiste Poquelin, conosciuto come Molière, celebra il 400° anniversario della sua nascita nel 2022. Nato il 15 gennaio 1622 a Parigi, il grande drammaturgo sarà celebrato tutto l'anno in Francia. Pubblicazioni, mostre, conferenze, convegni, spettacoli e vari eventi consentiranno di gettare un nuovo sguardo sull'autore di teatro francese più rappresentato al mondo.

E' nato così il Comitato Molière 2022, che ha dato vita a una rete di ricercatori, studiosi ed accademici di istituzioni partner in varie nazioni, che coordinerà gli eventi destinati a celebrare l'autore di "Il misantropo", "Il malato immaginario" e "L'avaro" su scala internazionale, riunendo teatri, università e scuole superiori. L'organizzazione generale è affidata ai professori Georges Forestier (Università della Sorbona), Claude Bourqui (Università di Friburgo), Bénédicte Louvat (Università di Toulouse-Jean Jaurès), Lise Michel (Università di Losanna), Christophe Schuwey (Università di Yale).

Tra le istituzioni partner delle celebrazioni figurano l'Università della Sorbona di Parigi, l'Università di Yale, l'Università di Tolosa, l'Università di Friburgo, l'Università di Losanna, l'Università di Bruxelles, l'Università di Ginevra, l'Università di Torino, l'Accademia Reale di Scienze, Lettere e Belle Arti del Belgio, la Comédie-Française e il Teatro Stabile di Torino. Il calendario delle manifestazioni si aprirà a Parigi con un convegno di studi dal 6 al 9 gennaio all'Università della Sorbona e alla Comédie-Française dal titolo "Retours sur Molière". Altri convegni si terranno a New York e Yale (14-16 aprile) e a Torino (6-7 maggio).

La prima mostra si terrà dal 15 gennaio al 17 aprile a Versailles con il titolo "Molière, la fabrique d'une gloire nationale (1622-2022)". Dal 26 maggio al 1° novembre 2022 a Parigi "Molière en costumes" e dal 27 settembre al 15 gennaio 2023 "Molière, le jeu du vrai et du faux".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli