Scuola: Affinita (Moige), 'è il caos, per i genitori una gimkana insostenibile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 set. (Adnkronos) – "Caos. A partire dagli orari differenziati di entrata; Tra annunci di green pass applicati e non applicati; Presidi che non consentono l'accesso neanche nel cortile. E' una gimkana per i genitori, costretti a continue capriole tra orari, norme e protocolli in continuo mutamento. Siamo all'insostenibilità: la scuola ha bisogno di normalità, non di interpretazioni autonome e variegate. Ed i genitori non hanno giornate intere a disposizione". Ne parla con l'Adnkronos Antonio Affinita, direttore nazionale del Movimento italiano genitori, tracciando un bilancio del primo giorno di scuola.

"Siamo molto preoccupati – aggiunge – Il solco tra scuola e famiglia diventa sempre più profondo. Questa burocratizzazione della scuola sta vanificando anni e anni di lavoro dedicato alla corresponsabilità didattico-educativa e alle politiche di inclusione e diversità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli