Scuola: Affinita (Moige), 'eliminare subito obbligo Green pass studenti in attività esterne'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 nov. (Adnkronos) – "L'obbligo di Green pass agli studenti nelle attività curriculari scolastiche esterne va eliminato subito. Condividiamo la preoccupazione dei presidi. Sono norme divisive e contrarie alle politiche di inclusione e diversità in cui da anni sono impegnate le famiglie e le scuole". Lo dice all'Adnkronos il direttore generale del Moige, Antonio Affinita che aggiunge: "E' vergognoso ed inaccettabile che contro il principio di gratuità del diritto allo studio i genitori dei ragazzi debbano pagare i tamponi per consentire ai loro figli di partecipare all'attività didattica. Così si lede la privacy, l'inclusione, la didattica, si favorisce la discriminazione fra poveri e abbienti. E si grava ancora sulle famiglie. O tamponi gratuiti o niente obbligo di Green pass per i ragazzi, sia a scuola che fuori scuola".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli