Scuola: Aprea (Fi), 'bene sostegni bis su paritarie, ripartono concorsi anche per Stem'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 mag. (Adnkronos) – “Forza Italia esprime grande soddisfazione per il contributo di 50 milioni a favore delle scuole paritarie, previsto nel Decreto Sostegni bis approvato questa mattina, per l’acquisto di beni e servizi legati al Covid. Il Governo ha saputo cogliere la richiesta pervenuta dal mondo delle scuole paritarie e fortemente sostenuta da noi di Forza Italia". Lo afferma la parlamentare di Forza Italia, Valentina Aprea, memdro della Commissione Cultura Istruzione alla Camera.

"Bene anche aver previsto una nuova stagione di concorsi per la selezione dei docenti della scuola, ancorché diversi tra loro, che dovranno garantire, almeno in parte, il ricambio generazionale e la copertura dei tanti, troppi, posti vacanti in tutti gli ordini di scuola da Nord a Sud. In particolare – prosegue – , Forza Italia apprezza i concorsi ordinari nelle discipline Stem con procedura abbreviata e semplificata, secondo il recente Decreto Brunetta".

"Forza Italia, anche in questo caso, aveva rappresentato al Ministro Bianchi la necessità di intervenire, con provvedimenti urgenti, nella selezione di docenti delle materie scientifiche da troppo tempo assenti nelle scuole secondarie di secondo grado, soprattutto al Nord. In più, le riforme previste dal PNRR in campo scientifico e tecnologico richiedono di poter contare su una nuova generazione di docenti, soprattutto in queste discipline. Avanti tutta, allora! Attediamo ora – conclude – di conoscere nel dettaglio i singoli provvedimenti per migliorarli nel passaggio parlamentare che inizierà a giorni alla Camera”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli