Scuola: Azzolina, 'ffp2 e tracciamento necessarie per rientro in presenza a gennaio' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Se questa è la situazione – commenta – c’è da preoccuparsi. La prima e la più importante misura per garantire la scuola in presenza rimane la volontà politica di avere la scuola in presenza. E per fortuna c’è. Il Presidente del Consiglio Draghi non potrà che confermare la linea promossa in questi mesi e ribadita con chiarezza anche pochi giorni fa. Ma con i contagi che rischieranno di esplodere respingere l’assalto di chi vorrà chiudere tutto sarà molto difficile in assenza di nuove misure concrete e credibili".

"Siamo ancora in tempo, almeno per due operazioni: estendere in maniera massiccia la fornitura di mascherine Ffp2. E prorogare i contratti dei lavoratori Ata, fondamentali per organizzare anche il distanziamento – conclude – In Legge di Bilancio i fondi per i rinnovi sono stati reperiti solo parzialmente, lo sappiamo. Ma il Ministero può ancora decidere di utilizzarli subito per confermare tutti quei lavoratori fino al perdurare dello stato d’emergenza, in attesa poi di individuare ulteriori risorse. I Dirigenti scolastici, che mi contattano quotidianamente, attendono risposte".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli