Scuola: Azzolina, 'grazie a Draghi per parole su giovani e didattica in presenza'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 dic. (Adnkronos) – “Bene ha fatto il presidente del Consiglio Mario Draghi a ricordare il disagio psicologico che tanti ragazzi e ragazze stanno vivendo a causa della pandemia e delle restrizioni. Lo ringrazio, anche per le parole con cui ha rinnovato l’impegno a garantire la scuola sempre in presenza. È l’unica vera medicina efficace per alleviare le sofferenze dei giovani". Così all'Adnkronos l'ex ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina commenta le parole del presidente del Consiglio durante la conferenza di fine anno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli