Scuola, Azzolina: subito al lavoro, ecco i 10 dossier prioritari

Red/Cro/Bla

Roma, 10 gen. (askanews) - Concorsi per gli insegnanti, rinnovo del contratto, educazione civica, innovazione didattica e valorizzazione del personale. Sono alcuni dei dieci principali punti su cui il neo ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, si sta già muovendo. "Mi metterò al servizio della scuola. Ogni giorno. C'è tanto da fare, ma è il lavoro più bello del mondo", afferma.

In un lungo post su Facebook, Azzolina, che oggi ha giurato al Quirinale nelle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha elencato i dossier lasciati in sospeso che ora sono sul suo tavolo.

"Concorsi per gli insegnanti: lavoreremo subito ai bandi per la scuola dell'infanzia e primaria, per la secondaria (ordinario e straordinario), per i docenti di religione. Dobbiamo scriverne quattro. Ho già messo al lavoro la mia squadra, in raccordo con le strutture del "inistero", scrive il titolare del dicastero di viale Trastevere.

(Segue)