Scuola: Bellanova, 'a settembre sia garantito rientro in presenza' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Le bambine e i bambini, le ragazze e i ragazzi devono tornare a scuola, e devono poterlo fare in tutta sicurezza nei luoghi scolastici e lungo il tragitto nei mezzi pubblici. Accessibilità e mobilità inclusiva sostenibile, chiavi di volta nel Pnrr, devono essere il nostro banco di prova adesso. Nessuno può permettersi di replicare quando andato in scena nei mesi scorsi".

"Italia Viva ha sempre sostenuto la necessità della scuola in presenza e per questo è opportuno che le prossime settimane siano funzionali ad organizzare nel migliore dei modi il trasporto scolastico per settembre garantendo adeguatezza, qualità e capillarità del servizio in tutte le comunità territoriali, verificando per tempo la disponibilità dei mezzi e delle risorse. A settembre nessun alibi o scaricabarile potrà e dovrà essere utilizzato. Il rilancio del Paese rischia di essere uno slogan se nel frattempo si allarga a macchia d’olio l’emergenza povertà educativa con cui dobbiamo fare i conti già adesso".

"Noi vogliamo credere che tornare a scuola in sicurezza sia una priorità per tutti i soggetti istituzionali coinvolti lungo l’intera filiera. Perché la scuola possa continuare ad essere quello che nel nostro Paese è sempre stata: la più straordinaria occasione per la mobilità e l’ascensore sociale”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli