Scuola, Bernini (Fi): il governo che terrorizza le famiglie

Pol-Afe

Roma, 24 lug. (askanews) - "Forza Italia non fa mai polemiche fine a s stesse. Ma sulla scuola il livello di allarme per la riapertura di settembre talmente grande e diffuso, a partire dai presidi, che tacere sarebbe irresponsabile. Lo dico alla ministra Azzolina, la quale pretende il silenzio delle opposizioni con un 'lasciateci lavorare' che avrebbe un senso se non avesse alle spalle i disastri combinati in questi mesi. Il titolare della pi grande azienda di arredi scolastici, ad esempio, sostiene che il bando di gara sui banchi a rotelle contiene 'numeri e tempi impossibili', e chi lo ha fatto 'non conosce il mercato'. Non siamo dunque noi, come sostiene Azzolina, a terrorizzare le famiglie, ma il governo con i suoi ritardi e con i suoi errori marchiani". Lo afferma in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.