Scuola, Bianchi "Deroga mascherine per vaccinati obiettivo in sicurezza"

·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - "Ho riportato le linee guida e i protocolli del ministero della Salute. Questo disposto è stato posto dopo aver a lungo discusso con le autorità sanitarie e per incentivare la vaccinazione dei più giovani. In questa disposizione si legge che nelle classi composte integralmente da studenti che abbiano completato il ciclo vaccinale, si potrà derogare dall'obbligo di mascherina. Voglio ricordare che il mio intervento in conferenza stampa era e rimane una lettura del decreto e un'indicazione condivisa con le autorità sanitarie e era ed è un'indicazione su cui tendere". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi, nel corso del question time alla Camera. "Il Governo sta seguendo tutte le indicazioni, siamo non solo all'interno delle regole che ci siamo dati, ma si tratta di regole garantite e certificate dalle autorità. Non vi è stato da parte mia o da parte del Governo nessun azzardo, ma - ha aggiunto - abbiamo illustrato un atto su cui vi è un'articolata e ampia serie di misure che garantiscono la sicurezza. La sicurezza sta a cuore a tutti, così come sta a cuore la necessità di curare il declino psicofisico dei nostri ragazzi. Questo lo spirito con cui il Governo agisce e ha agito nell'interesse di tutti".

(ITALPRESS).

tan/ads/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli