Scuola: Bianchi, 'pandemia ha esasperato disagio giovani, adesso insostenibile'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 apr. (Adnkronos) – "La pandemia ha esasperato i problemi. Il disagio c'era anche prima, oggi è diventato quasi insostenibile". Lo dice il ministro Patrizio Bianchi che, intervenendo all''incontro 'Giovani e psicopandemia. Quali risposte', organizzato dal Consiglio nazionale dell'ordine degli psicologi, ha aggiunto: Il bisogno di supporto c'è non solo per uscire dalla pandemia ma soprattutto "per trovare il percorso di una comunità che deve sentirsi responsabile dei nostri giovani".