Scuola, Bianchi "Piattaforma controllo green pass operativa dal 13/9"

·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - "Abbiamo lavorato moltissimo con il garante della Privacy, è giusto che i dati sanitari siano riservati. Dal 13 settembre sarà funzionante la piattaforma per il controllo del green pass. Solo il preside vedrà chi è presente, e ognuno avrà semaforo rosso o verde". Così il mministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi, ospite a Tg2 Post. Nelle prime due settimane di settembre invece ci sarà il riconoscimento manuale. Poi ha assicurato che "i 7 milioni di studenti delle scuole statali, più quelli delle paritarie, troveranno la scuola in presenza perché la scuola è in presenza, una scuola che non ha chiuso in estate ma ha sperimentato con i laboratori e una scuola che partirà già con tutti gli insegnanti", ricordando che sono 58.600 quelli già assunti, e che si è preparato un nuovo concorso per assumerne altri 60 mila. Infine, sulle aggressioni da parte di alcuni no-vax, come il collaboratore scolastico che ha sferrato un pugno a un giornalista, per il ministro "questi sono facinorosi che non rappresentano certo il mondo della scuola. Nel mondo della scuola si è vaccinato il 90,45%, la scuola non è questo, la scuola sono un milione di persone che stanno lavorando per portare i ragazzi in presenza".

(ITALPRESS).

bea/ads/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli