Scuola, Bianchi: "Ragazzi troveranno tutti docenti in classe"

(Adnkronos) - "Quando i ragazzi arriveranno a scuola troveranno tutti i docenti, quelli che sono già in cattedra da moltissimo tempo", quelli che sono stati assunti perché "abbiamo fatto tanti concorsi" e "abbiamo già fatto tutte le assunzioni che potevamo fare per le supplenze lunghe". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi. "Dal primo settembre", oggi, verranno poi decise "le supplenze brevi che coprono le malattie e i distacchi".