Scuola: Bianchi, 'siamo in fase negoziazione nuovi fondi europei, 1mld in più in questo giro'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 set. (Adnkronos) – "Abbiamo usato tutti i fondi europei che avevamo a disposizione ed indotto anche tutti gli enti locali ad usarli a pieno. Adesso siamo in una nuova fase di negoziazione. Abbiamo già negoziato i fondi del Pon per quanto riguarda il ministero e sono lieto di dirvi che dai 2,7mld dell'anno scorso, siamo passati ai 3,8mld di questo giro. Dunque un miliardo in più di fondi europei per la scuola". Lo ha annunciato il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi intervenendo in Commissione Cultura alla Camera, presso la Nuova aula dei Gruppi parlamentari, sulle iniziative di sua competenza in vista dell’avvio dell’anno scolastico.

"Per gli enti locali proprietari degli edifici abbiamo investito 2,6mld per la sicurezza fisica, sismica", dunque in interventi di edilizia scolastica. A questi si aggiungono 576 mln di investimenti nel digitale per portare la rete in tutte le scuole italiane. Inoltre 2 mld per la riapertura di cui 500 mln per potenziare il trasporto scolastico, in cui il lavoro dei tavoli prefettizi è stato "un perno necessario".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli