Scuola, Bonetti: vogliamo che scienza abbia volto delle donne

Red/Nav

Roma, 6 giu. (askanews) - "La notizia sul Liceo Talete ha portato alla luce la domanda di pari opportunit che da tempo nell'educazione e nelle scienze, la ministra Azzolina ha colto con attenzione questa sollecitazione. Garantire l'accesso alle discipline scientifiche e promuoverle tra le ragazze un nodo fondamentale per lo sviluppo del Paese". Cos scrive su Facebook la ministra Elena Bonetti.

"In particolare la matematica, che il linguaggio per abilitarsi come cittadine e cittadini del futuro, per accedere ai nuovi lavori, come quelli legati all'intelligenza artificiale, da cui non possiamo permettere che le donne siano escluse. A partire dalle prossime settimane promuoviamo attivit estive sulle stem per le ragazze".

" una delle proposte dalla task force #NuovoRinascimento, che ha lavorato fortemente all'empowerment femminile attraverso le stem, e sar anche questa una collaborazione con il Ministero dell'Istruzione. Vogliamo che la scienza abbia sempre pi il volto nuovo delle donne, e l'educazione il luogo per dare concretezza alla possibilit di futuro, per tutte".