Scuola Campania, De Luca: niente proclami, siamo dentro la sfida

Aff

Napoli, 9 set. (askanews) - "La Regione Campania s'impegna a donare un albero per ogni istituto scolastico e farà ancora una volta la sua parte in termini di sostenibilità, umanità, solidarietà". E' uno dei messaggi lanciati dal presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca e dall'assessore all'Istruzione, Lucia Fortini, nella lettera inviata alle famiglie, insegnanti, dirigenti, operatori e operatrici degli istituti, in vista dell'inizio del nuovo anno scolastico.

"Non lanciamo un proclama o una sfida, noi siamo dentro la sfida. - continua la nota - Non c'è tempo da perdere. Solo a settembre, oltre ai progetti e alle iniziative già avviate, sono in campo 60 milioni di euro di investimenti per il trasporto scolastico gratuito, per le borse di studio, per il quarto ciclo del Programma Scuola Viva che, da quest'anno, diventa anche Scuola Viva in Quartiere, con l'impegno e la moltiplicazione delle reti di scuole, e significative azioni trasversali e multidisciplinari rivolte agli studenti e alle studentesse di ogni ordine di scuola mentre oltre 90 milioni di euro sono destinati alle verifiche sismiche degli edifici scolastici su tutto il territorio regionale".

Poi l'augurio alle migliaia di studenti che si apprestano ad intraprendere il nuovo anno scolastico: "Il nostro augurio di una partenza brillante per vivere a pieno l'arricchimento e la bellezza di un viaggio impregnato di conoscenza, relazione, sapere". Per il governatore campano e l'assessore, in questa fase è indispensabile "l'impegno individuale, la concentrazione e l'applicazione attenta in ogni disciplina" così come "anche una sana competizione per fare emergere talenti ed eccellenze ma è altrettanto necessario ed irrinunciabile interrogarsi e crescere insieme, aprirsi al dialogo in ogni direzione e all'ascolto di chi è più indietro, recuperando generosità e riscoprendo l'essenzialità dei valori ideali".

(segue)