Scuola: Carelli (Ci), 'supporto psicologico per fronteggiare disagio da Covid' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – “Accogliamo con grande soddisfazione questa proposta di legge e siamo pronti a dare tutto il nostro apporto”, ha dichiarato David Lazzari, presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Psicologi, commentando l'iniziativa di Carelli. “La funzione della psicologia scolastica non ha una funzione solo di cura – ha aggiunto Lazzari – ma fondamentalmente di prevenzione, di ascolto e di promozione delle risorse psicologiche. La scuola non è solo un luogo di apprendimento ma di socialità, uno spazio che la società deve utilizzare al meglio per aiutare le giovani generazioni. Fornire quindi questo sostegno psicologico è importantissimo da un punto di vista strategico di costi-benefici. La pdl va a nella direzione che auspichiamo da tempo”.

Per Antonello Giannelli, presidente Associazione nazionale presidi, “una corretta gestione del proprio animo prevede una riflessione su di sé. La visione dell’istruzione come mera trasmissione delle conoscenze è antiquata e travisata. L’apprendimento non è un travaso di conoscenze, ma un processo evolutivo e di crescita personale”.

“Lo psicologo – ha continuato Giannelli – non deve valutare solo gli aspetti curativi ma deve entrare nel rapporto tra studenti, docenti e famiglie. Il mio auspicio è che lo psicologo possa fungere da innesco e realizzare un vero processo di osmosi tra know-how accademico e know-how psicologico”. Carelli ha infine espresso l’impegno a calendarizzare al più presto la proposta di legge "per far sì che possa arrivare prima in Commissione e poi in Aula ed essere discussa e approvata in tempi rapidi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli