Scuola: Costarelli (presidi Lazio), 'decreto 24 dicembre insufficiente, Ffp2 gratuite per tutti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 dic. (Adnkronos) – "Non consideriamo una misura sufficiente" l'acquisto di mascherine Ffp2 da distribuire a chi svolge attività scolastiche e didattiche a favore dell'infanzia e a chi è a contatto con alunni esonerati dall'obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie. "In vista dell'aumento dei contagi sarebbe opportuna la fornitura da parte della struttura commissariale di Ffp2 a tutte le scuole e per tutti gli studenti", tanto più che l'uso di questi dispositivi è stato raccomandato sui mezzi pubblici regolarmente frequentati dai ragazzi delle superiori. Così all'Adnkronos Cristina Costarelli, presidente dell'Associazione nazionale presidi per il Lazio commenta gli interventi avviati con il decreto del 24 dicembre in cui le mascherine ffp2 nelle scuole sono al momento previste solo per tutelare gli insegnanti a contatto con gli alunni esonerati dai dispositivi di protezione: sotto i sei anni o fragili.

(di Roberta Lanzara)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli