Scuola, Di Maio: crocifisso non è problema, non è a ordine giorno

Afe

Roma, 1 ott. (askanews) - "Io sono cattolico ma sono contento di vivere in uno stato laico, non credo che il crocifisso sia il problema della scuola: il problema della scuola è che a volte mancano i banchi, il tetto, a volte ci sono problemi di infiltrazioni, il problema della scuola è che dobbiamo aumentare gli stipendi agli insegnanti". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in una diretta Facebook.

"Nella legge di bilancio - ha assicurato - ci saranno soldi per l'edilizia scolastica e gli insegnanti, andiamo avanti sulle cose concrete e non alimentiamo dibattiti che non sono all'ordine del giorno della maggioranza e del governo".