Scuola: domani campanella al St George's, il motto 'sicurezza e ritorno a normalità'

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 ago. (Adnkronos) – Suono della campanella nella Capitale domattina per il St George's, British International School di Roma. A varcare i cancelli dello storico istituto internazionale di lingua inglese saranno le matricole, seguite il primo settembre dagli altri allievi, dall'asilo alla secondaria superiore. Il rientro di oltre 900 studenti sarà scandito da un motto: "sicurezza e ritorno alla normalità", scrive in una lettera visionata dall'Adnkronos il principal, David Tongue, incoraggiando i genitori a far vaccinare i ragazzi e nel frattempo nell'interesse collettivo "ad effettuare il tampone 48 ore prima del rientro, prassi in vigore anche lo scorso anno al rientro da ogni periodo di vacanza".

"Nel rispetto delle leggi sulla privacy non chiederemo l'esibizione del tampone, ma siamo confidenti che tutti i membri della nostra comunità riconosceranno l'importanza di questa pratica", scrive Tongue. Resteranno in vigore le norme di sicurezza dello scorso anno a partire dalle modalità d'uso della mensa, con l'aggiunta di quanto previsto dal nuovo protocollo sicurezza. Obbligo di Green Pass per tutto il personale scolastico, nonché per tutti misurazione quotidiana della temperatura prima dell'accesso nell'istituto, dad per chi per ragioni di salute non può seguire le lezioni in presenza. All'interno degli edifici scolastici: le mascherine saranno obbligatorie dai sei ani in su, come anche il distanziamento e la didattica si svolgerà in mini gruppi detti 'bubbles', cioè 'bolle'. All'esterno, mascherine opzionali ma solo se distanziati.

Infine, l'annuncio: ripristino della tradizionale festa di inizio anno dell'istituto inglese, fondato nel 1958. Dopo lo stop dell'anno scorso, le famiglie degli oltre 900 studenti della scuola saranno accolti ed ospitati come da tradizione nei giardini del campus per il 'the principal's Barbeque', che quest'anno si svolgerà il prossimo 24 settembre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli