Scuola, ecco il "Piano" 2020-2021 anti Covid-19 -scheda-

Gca

Roma, 26 giu. (askanews) - Al fine di consentire un'efficace applicazione delle misure contenitive di prevenzione in ogni scuola necessario prevedere attivit di funzionale organizzazione degli spazi esterni e interni, per evitare raggruppamenti o assembramenti e garantire ingressi, uscite, deflussi e distanziamenti adeguati in ogni fase della giornata scolastica, per alunni, famiglie, personale scolastico e non scolastico. Lo prevede il Documento per la pianificazione delle attivit scolastiche, educative e formative in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale di Istruzione. In particolare le istituzioni scolastiche, ove interessate da un servizio di trasporto appositamente erogato per la mobilit verso la scuola, comunicano singolarmente o in forma aggregata all 'Ente competente, anche per il tramite dell'Ufficio di ambito territoriale, gli orari di inizio e fine delle attivit scolastiche, tenendo a riferimento costante l'esigenza che l'arrivo a scuola degli alunni possa essere differito e scaglionato in maniera da evitare assembramenti nelle aree esterne e nei deflussi verso l'interno, nel rispetto delle ordinarie mansioni di accoglienza e di vigilanza attribuite al personale ausiliario. La specifica tematica sar oggetto di disamina nei Tavoli regionali operativi attivati per contrastare l'emergenza. (segue)