Scuola: Fratoianni, 'studentessa bendata? interrogazione a ministro Bianchi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 apr. (Adnkronos) – "Che ad una studentessa del liceo Montanari di Verona, nel corso di un’interrogazione di tedesco durante una lezione a distanza sia stato chiesto di bendarsi per verificare la sua preparazione, come raccontano in questo giorni alcuni media, a me pare un’aberrazione bella e buona. Hanno fatto bene gli altri studenti a protestare e a rendere nota questa vicenda". Così il segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni.

"Nelle prossime ore presenteremo un’interrogazione parlamentare al ministro Bianchi affinchè l’ufficio scolastico regionale del Veneto provveda a tutte le verifiche del caso e ad assumere immediati e severi provvedimenti verso la responsabile di questo grottesco episodio".