Scuola, Gelmini: documento Miur arriva con colpevole ritardo

Gal

Roma, 26 giu. (askanews) - "Il documento del Ministero dell'Istruzione sulla ripartenza della scuola arriva oltre ogni tempo utile per garantire un ordinato avvio del nuovo anno scolastico. Non si capisce come si possa pensare di arrivare in tempo per settembre, per realizzare tutti quei cambiamenti organizzativi degli spazi e della stessa didattica quando ogni anno gli uffici scolastici hanno difficolt anche solo per completare gli organici. Manca qualunque valutazione di impatto, a partire da quella necessaria sulla possibilit delle singole istituzione scolastiche di prevedere lo sdoppiamento delle classi e la frequenza didattica per turni. Seppure prevista ora solo in via complementare, il documento del Miur tradisce la consapevolezza che la didattica a distanza sar lo strumento principale a cui ricorrere non solo in casi di chiusure per motivi epidemiologici. Eppure, lo stesso Ministero a dichiarare che manca una piattaforma che possa garantire l'erogazione di contenuti formativi in modo universale, superando i problemi di digital divide di cui abbiamo avuto evidenza durante il lockdown e che rischiano di creare nuove forme di diseguaglianze e segregazioni sociale". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.