Scuola, Gelmini: supplenti non laureati? Scelta sbagliata

Pol-Afe

Roma, 19 lug. (askanews) - "Negli anni dell'antipolitica e della lotta senza quartiere alle competenze, adesso il ministro Azzolina vuole affidare i nostri bambini delle scuole dell'infanzia e delle scuole elementari a supplenti anche non laureati. Una scelta sbagliata, contro il merito, contro il futuro dei nostri figli, contro tanti giovani che ogni anno affrontano con sogni e speranze il percorso universitario. Al Ministero dell'Istruzione farebbero bene a mettere nel cassetto questa malsana trovata". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.