Scuola: Giannelli (presidi), 'con studenti su ripristino turno unico, ma no occupazioni'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 nov. (Adnkronos) – "Ho sempre espresso con chiarezza la mia posizione sulla contrarietà alle doppie fasce che incidono negativamente sugli orari di vita degli alunni e delle famiglie. Ma non posso essere d'accordo all'occupazione delle scuole anche se il motivo è condivisibile. Invito gli alunni in mobilitazione a desistere e ribadisco che continueremo a chiedere il ripristino del turno unico". Lo dice all'Adnkronos il presidente dell'Associazione nazionale presidi, Antonello Giannelli, commentando la mobilitazione studentesca di questi giorni e da ultimo l'occupazione a Roma del liceo Virgilio.

"Lo stato di emergenza – conclude Giannelli – penso sarà prorogato ma il tavolo prefettizio può porre una nuova valutazione ed optare per un'unica fascia oraria, cosa che io auspico e continuerò a chiedere".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli