Scuola: Giannelli (presidi), 'continue segnalazioni positivi, molto più dell'anno scorso'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 dic. (Adnkronos) – "Non abbiamo stime sul numero complessivo di classi e studenti in quarantena. I diecimila di cui ho parlato nei giorni passati proviene da stime, perché non abbiamo un sistema statistico dedicato alla raccolta dei dati. Sappiamo però che le segnalazioni di positivi dalle asl ai presidi in questi giorni di festa sono continue, perché i risultati dei tamponi nelle classi messe in quarantena dal 22 stanno arrivando in questi giorni". Ne parla con l'Adnkronos il presidente dell'Associazione nazionale presidi Antonello Giannelli precisando che "come percezione abbiamo numeri molto più importanti dell'anno scorso, anche se chiaramente la situazione è diversa perché i ricoverati sono di meno. Ma il numero complessivo dovrebbe averlo il Ministero".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli