**Scuola: Giannelli (presidi), 'estensione green pass a 12 mesi? E' buona notizia'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 ago. (Adnkronos) – L'annuncio di una probabile estensione del certificato verde da 9 a 12 mesi dalla seconda dose "è una buona notizia per le scuole dato che garantisce 3 mesi di tempo in più al personale scolastico vaccinato. La eventuale necessità di proroga dello stato di emergenza è del tutto indipendente dalla validità della vaccinazione". Lo dice all'Adnkronos Antonello Giannelli, presidente dell'Associazione nazionale presidi auspicando nella veloce entrata in vigore di "agevoli modalità di controllo della certificazione verde nelle scuole".

Per quanto riguarda lo screening di massa degli studenti e la possibilità d'uso dei tamponi salivari, il sindacalista afferma: "deve essere la comunità scientifica a stabilire l'equivalenza con i nasali, da recepire poi con atto di legge. In tal caso potrebbero essere uno strumento di prevenzione ma vanno valutati i pro e i contro sulle modalità di effettuazione del test: se a casa o in strutture sanitarie. L'optimum sarebbe lo screening a cura della sanità territoriale anche nelle scuole. Auspichiamo – conclude – che sia varato un piano di monitoraggio degli studenti, anche se ancora non se ne parla in termini concreti. Ma anche a casa, come per la misurazione della temperatura, i salivari potrebbero essere uno strumento di controllo in più per le famiglie".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli