Scuola: Giannelli (presidi), 'ffp2 più necessarie a lezione che su bus perché non tutti vaccinati'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 dic. (Adnkronos) – "Se sui mezzi pubblici salgono studenti vaccinati a cui è raccomandato l'uso della mascherina ffp2, a scuola dove non tutti hanno ricevuto la somministrazione del vaccino c'è ancora più bisogno che tutti siano protetti da questo dispositivo". Lo dice all'Adnkronos il presidente dell'Associazione nazionale presidi Antonello Giannelli che, guardando alla convocazione delle organizzazioni sindacali da parte del ministro dell'Istruzione, preannuncia: "il prossimo 4 gennaio a Bianchi chiederemo che le scuole siano dotate di questo presidio gratuito, magari privilegiando il fattore età o le aree geografiche con meno vaccinati. La nostra è una idea da valutare, se approvata potrà essere definito un piano da adottare in tal senso. Chiediamo che il Cts, che si era espresso negativamente mesi fa, rivaluti l'adozione di ffp2 a scuola".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli