Scuola: Granato-Angrisani (Ac), 'laureati in religione insegnanti inaccettabile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 mag (Adnkronos) – "Con questo emendamento i laureati in scienze delle religioni potranno insegnare italiano, storia e geografia nella scuola media, storia e filosofia nei licei e anche italiano e storia negli istituti tecnici. Hanno creato un'equipollenza per usare la scuola come ufficio di collocamento dei raccomandati della curia. Questa è l'ennesimo intervento a gamba tesa del Partito Democratico". Lo dicono le senatrici Bianca Laura Granato e Luisa Angrisani, di L'Alternativa C'è, a proposito dell'emendamento approvato in commissione Affari costituzionali del Senato.

"Con l'approvazione della commissione Affari costituzionali -proseguono le senatrici- la norma è ora nel decreto approvato oggi in aula. Rendiamoci conto della gravità di quello che si è fatto: altri emendamenti sulla scuola sono stati dichiarati inammissibili, ma questo che non c'entrava nulla è stato dichiarato ammissibile. Questo fa capire che i tentacoli della CEI arrivano praticamente ovunque".