Scuola, Malpezzi (Pd): Fontana se la prenda con ministro Bussetti

Pol/Bac

Roma, 28 ago. (askanews) - "Sono passati solo 20 giorni dalla crisi di governo scatenata da Salvini, ma il governatore Fontana sembra aver già dimenticato la terrificante esperienza di governo targata Lega. Se mancano 13 mila cattedre in Lombardia la colpa è esclusivamente di chi, nell'ultimo esecutivo, non ha risolto un solo problema ma ne ha creati in abbondanza. Fontana dovrebbe prendersela con il ministro del suo partito, Marco Bussetti che in 14 mesi, dopo aver cancellato il sistema di reclutamento in vigore, non è stato capace di mettere in piedi una soluzione alternativa che garantisse di abilitare e reclutare docenti". Lo dice la senatrice del Pd Simona Malpezzi, vicepresidente del gruppo dem e componente della commissione Istruzione.

"Il prossimo anno scolastico, per colpa della Lega - prosegue Malpezzi - partirà all'insegna della precarietà per docenti e studenti. Qualcuno avvisi il governatore Fontana che la responsabilità è tutta loro è toccherà ad altri rimettere insieme i cocci".