Scuola, Mattarella "Tanto ancora da fare per colmare le lacune"

·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - "La scuola è il primo luogo dove la società sperimenta concretamente che le diversità sono ricchezze, che il valore di ogni singola persona è un bene a cui la comunità non deve rinunciare". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alla Cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico a Pizzo Calabro. L'evento è stato organizzato all'Istituto Omnicomprensivo Tecnico Trasporti Logistica Nautico e Aeronautico di Pizzo Calabro (Vibo Valentia) e trasmesso nell'evento "Tutti a scuola" su Rai1. "Si è molto operato - ha continuato - per incrementare il numero degli insegnanti di sostegno e rendere più tempestive le nomine ma tanto resta ancora da fare per colmare lacune e rimuovere ostacoli".

(ITALPRESS).

ym/tvi/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli